Domenico Bellocchio

DiStaff

Domenico Bellocchio

Lo sfacelo e l’alienazione odierna sono ottimamente raffigurati negli ultimi quadri della serie, con il loro surrealismo denso di discorso simbolico. Tuttavia una tenue serenità d’alba sembra accennare a una pallida speranza proiettata verso il futuro, purchè l’uomo riesca a riarmonizzare le sue attività con il pacifico lavoro dei campi per un progresso non illusoriamente unilaterale, ma in tutti i settori, specialmente in quello che risulta sempre vitale e insostituibile. Ammirevoli sono in Spagnolo la cura dei particolari e la perfezione coloristica.

18 Ottobre 1980

Domenico BELLOCCHIO

Info sull'autore

Staff administrator

Commenta